Come pubblicare un’app Android

Stefano MeloniBy Stefano MeloniSettembre 14, 20202 Minuti

In questo articolo analizzeremo come pubblicare un’app Android sviluppata con l’IDE Visual Studio, sul Google Play Store di Google.
Questa guida pertanto, può risultare particolarmente utile a chi abbia sviluppato un’app utilizzando la piattaforma Xamarin di Microsoft.
Per maggiori informazioni su Xamarin si consiglia questa lettura.

  • Tasto destro sul progetto Android > Proprietà > Android Manifest
  • Dichiarare l’App Name e il nome del pacchetto.

Il nome del pacchetto deve essere formato nel modo seguente.
com.[vendor].[nomeApp]
ad esempio: com.aziendaInformatica.appSuper

 

CREARE L’APK

Adesso occorre creare l’apk, cioè il file che sarà successivamente caricato sullo store di Google per poter essere scaricato dagli utenti sul proprio smartphone.

  • Impostare l’app Android sulla modalità “Release”.
  • Tasto destro su Progetto Android e “Proprietà”.
  • Opzioni Android>Avanzate, seleziona anche arm64 (per il 64bit).
  • Tasto destro su Progetto Android e “Archivia”.
  • Distribuisci (ad hoc) e crea il tuo account per firmare l’apk se non lo hai ancora fatto.

IMPORTANTE
Ricorda che ogni volta che crei l’apk da caricare sullo Store, devi recarti in Proprietà del progetto>Manifesto Android e cambiare numero e nome della versione. Altrimenti quando si eseguirà l’upload dell’apk, sarà restituito un errore dovuto al fatto di aver già caricato un apk con quel nome e numero versione.

 

GOOGLE CONSOLE DEVELOPER

Cliccando su “Dashboard delle release” nel menu a sinistra, e poi su gestisci release è possibile caricare il proprio apk e pubblicare l’app.

 

CONCLUSIONI

Abbiamo visto come pubblicare un’app Android.
La pubblicazione sul Google Play Store pertanto, non risulta particolarmente ostica tramite Visual Studio, a differenza della pubblicazione su Apple Store che vedremo in seguito.
Note: Per la guida è stato utilizzato Visual Studio Community aggiornato a Settembre 2020.